Shop Forum More Submit  Join Login
×

Tagged Collections

No collections found for this tag
×
×
My drawings: Sweet melancholy by GabrielePintaudi My drawings: Sweet melancholy :icongabrielepintaudi:GabrielePintaudi 2 0 My drawings: fear/solitude by GabrielePintaudi My drawings: fear/solitude :icongabrielepintaudi:GabrielePintaudi 1 0
Literature
La Morte Ha La Sua Vitalita'
La morte ha la sua vitalità,
Quando sorride,
Sorrido anch'io,
E' l'unica a comprendere
Le mie emozioni,
Dà sempre la soluzione estrema
A tutti i problemi.
La morte ha la sua vitalità,
Quando piange,
Piango anch'io,
Non sopportiamo la superficialità,
La massa di gente comune,
Popolare le strade
Come formiche nelle tane.
La morte ha la sua vitalità,
Quando muore,
Muoio anch'io,
Le piace abbracciarmi,
Farmi vedere l'essenza dell'esistenza,
La visione di un nero che illumina,
Farmi sentire un uomo vivo.
:iconLorisKnowsBeast:LorisKnowsBeast
:iconlorisknowsbeast:LorisKnowsBeast 0 1
My drawings: witch by GabrielePintaudi My drawings: witch :icongabrielepintaudi:GabrielePintaudi 2 0 My drawings: Magic mushroom by GabrielePintaudi My drawings: Magic mushroom :icongabrielepintaudi:GabrielePintaudi 3 0 Passante  _ Copertina by AleL98 Passante _ Copertina :iconalel98:AleL98 2 0 My drawings: dangerous priest by GabrielePintaudi My drawings: dangerous priest :icongabrielepintaudi:GabrielePintaudi 0 0 Friendship by sarus992 Friendship :iconsarus992:sarus992 1 0 Church in the darkness by Ale1712 Church in the darkness :iconale1712:Ale1712 1 0 Ex pagan temple 2 by LAlchimista Ex pagan temple 2 :iconlalchimista:LAlchimista 6 1,404 Buddha by FuocoRupestre Buddha :iconfuocorupestre:FuocoRupestre 3 0 I am by AleL98 I am :iconalel98:AleL98 5 0 sunset by sarus992 sunset :iconsarus992:sarus992 2 0 And then ... by AleL98 And then ... :iconalel98:AleL98 6 3 My drawings: tree by GabrielePintaudi My drawings: tree :icongabrielepintaudi:GabrielePintaudi 6 0 Praising the tempting queen by Metalelf0 Praising the tempting queen :iconmetalelf0:Metalelf0 4 20 Ex pagan temple by LAlchimista Ex pagan temple :iconlalchimista:LAlchimista 3 0 mah a mi ma par maron by amequilibre mah a mi ma par maron :iconamequilibre:amequilibre 0 0
Literature
Chiudi ambedue gli Occhi
...E quando inizierai a cantare,
Troverai Me.
Ti seguirò nel Canto.
E tu ed io saremo Brezza.
Saremo Luce.
Saremo Acqua,
Per cadere dolcemente
E penetrare nella Terra.
Saremo dunque Terra,
Che pian piano, nel profondo, si riscalda,
Arrivando a Fiammeggiare.
Terra - Fiamme: la vera essenza del Corpo
Aria - Acqua: la vera essenza dell`Animo.
Luce: l`essenza stessa dei pensieri più sublimi.
Ed il Canto intreccia dolcemente queste essenze,
Per farne Dono al Dio del Creato.
:icon3dera:3dera
:icon3dera:3dera 1 2
Literature
Karmic whispers
Io penso ancora che torneremo ad incontrarci, quando chi lo sa! Mi sveglierò una mattina, e sarò giovane, avrò un'altra identità, un altro nome, un'altra storia, forse anche un altro sesso, ma se potessi scegliere, ora ti dico che preferirei essere ancora donna.
Il mondo sarà un altro, e chissà quale, forse sarà un mondo di pace, eppure tutto lascia intendere che la prossima volta che ci vedremo ci sarà una nuova guerra mondiale.
So che mi sveglierò in un cunicolo sottoterrneo, e striscerò con il viso già sporco di polvere come un gieco tra le le crepe di una vecchia parete.
Uscirò alla luce però, perchè quello sarà il giorno di tregua, e mi laverò con acqua fresca, sarò contenta, ma penserò che sia solo l'effetto della festa religiosa imminente.
Forse saremo in un Giappone post-tecnologico ridotto alla fame, e ancora ci saranno imperatrici tristi, forse sarò una sacerdotessa shinto, e immedi
:iconReginaDiFango:ReginaDiFango
:iconreginadifango:ReginaDiFango 0 0
Literature
Goccialuna (The Quest)
“Ma…Bethany – dissi tremando – come facciamo a sapere dove porta la strada?”
Occhi verdi. Poi…
“Non lo sappiamo mai”, disse.
Lasciai vagare lo sguardo verso liquide distanze disperate. Ero una lucciola in equilibrio su un chiaro di luna.
“Bethany – dissi ancora – come farà il Maestro a sapere che lo sto…lo stiamo cercando?”
Occhi verdi, in fondo agli occhi una ferita. Indelebile. Poi…
“Lo sa sempre”, disse.
“Bethany…o dovrei chiamarti Morgana”, dissi, io ch’ero Ginevra, io che non ero nessuno se non una lucciola in equilibrio precario su un chiaro di luna…io ch’ero un gioco, dissi…
“Bethany, se l’Abisso esiste solo dentro di me, se stanotte inizia la mia Questua e non potrò condividerla con nessuno, saprò trovarti ancora da qualche parte…al di là di questa notte?”
Occhi che fuggivano. Lontano. Poi…
:iconPsychedelic-Factory:Psychedelic-Factory
:iconpsychedelic-factory:Psychedelic-Factory 4 0