Shop Forum More Submit  Join Login
The old amazon by Kazuma27 The old amazon by Kazuma27
Una vecchia Tyrannosaurus rex, con il muso costellato dalle cicatrici di cento e più battaglie. Vagamente ispirato a Sue, le striature sulla mandibola, quando chiude la bocca, dovrebbero ricordare delle zanne sporgenti... Più o meno.

An old female Tyrannosaurus rex, with her snout pitted by the scars of hundreds of battles. Vaguely inspired by Sue, the stripes on her lower jaw, when she closes her mouth, should mimic fangs... Sort of.
Add a Comment:
 
:iconkronosaurus82:
Kronosaurus82 Featured By Owner Jul 13, 2015  Professional Artist
Se posso permettermi una osservazione, in futuro dovresti fare attenzione alla misura dei denti. :)
Prendendo in esame il cranio di "Sue", i denti mascellari più grandi sono alti quasi la metà del cranio all'altezza del mascellare ("Stan" li ha ancora più grandi, in proporzione). Contando l'aggiunta dei tessuti molli, arrotondiamo l'altezza del muso a 2.5 volte i denti più grandi, più o meno. Nel tuo disegno quindi, anche considerando labbra particolarmente "carnose", secondo il mio modesto parere i denti sono troppo piccoli. ;) :)
Un ultimo piccolo appunto, se me lo consenti, proprio riguardo le labbra. I teropodi non di rado hanno denti così grandi che, quando la bocca è chiusa, sfiorano o addirittura superano il margine inferiore della mandibola. Quindi personalmente ritengo poco probabile che in quei casi avessero labbra tanto estese da nascondere del tutto i denti superiori, come a volte hai disegnato. :)
Scusa l'intervento da "professore", non è mia intenzione imporre il mio punto di vista. ^_^
Reply
:iconkazuma27:
Kazuma27 Featured By Owner Jul 13, 2015  Hobbyist General Artist
No no, figuriamoci, fai benissimo ad esprimere la tua opinione ;)

D'altra parte anch'io fino a un paio d'anni fa ero della tua stessa idea, cioè che alcuni dinosauri carnivori avessero zanne così lunghe da risultare visibili anche con la bocca chiusa, ma poi... Eh già, c'è un grosso "ma" se teniamo conto che la posizione "a fauci serrate" tanto comune nei crani dei teropodi è dovuta molto probabilmente alla contrazione dei muscoli in seguito alla morte (lo stesso tipo di contrazione che fa arcuare la schiena all'indietro) e alla deformazione delle ossa durante la fossilizzazione... Last but not least, l'idea che i teropodi avessero zanne enormi rispetto al cranio è nata principalmente perchè (come nel caso di Stan) i denti sono scivolati quasi del tutto fuori dai loro alveoli e quello che vediamo in realtà è la radice più il dente vero e proprio... E se consideri solo quest'ultima parte, noterai che le proporzioni tra lunghezza dei denti e lunghezza delle mascelle non sono poi tanto diverse da quelle dei varani, animali noti per avere dentoni di tutto rispetto ma COMPLETAMENTE celati dalle labbra.

Jamie Headden (alias Qilong qui su DA) ha scritto articoli molto interessanti a tal proposito e su cui mi sento grossomodo di concordare... Se ti capita,  vai sul suo blog (Bite Stuff) ;)
Reply
:iconkronosaurus82:
Kronosaurus82 Featured By Owner Jul 13, 2015  Professional Artist
Conosco il blog di Headden/Qilong. :)

Sono cosciente della contrazione dei muscoli post-mortem, della radice dei denti e della deformazione della dentatura di Stan (che fai, anche tu pensi che sono uno che lavora a caso? ;) ), ma il mio discorso (che è "artistico" e non "scientifico") non cambia: se misuri i denti più grandi di un Tyrannosaurus adulto e ne rapporti la lunghezza all'altezza del cranio nella regione del dentale, ottieni appunto un rapporto di circa 2.5:1, e nel tuo disegno mi sembrano più piccoli. Magari sbaglio, ma mi è difficile capire di quanto hai coperto i denti con le labbra, non avendo assistito alla costruzione del disegno. :)

Per quanto riguarda la pura teoria paleontologica... Per esempio, possiamo parlare di Ceratosaurus? O Dilophosaurus (citato anche Headden in uno dei post nel suo blog), anche lui con denti proporzionalmente enormi? Dovevano avere labbra davvero molto sviluppate per coprire quelle zanne, labbra più simili a quelle dei mammiferi che non a quelle dei rettili.
Hai ragione sulle similitudini nelle misure del cranio del varano (appunto un dente sta nel muso circa 2 volte, in altezza... però il rapporto lunghezza-altezza del cranio del varano è molto diverso da quello di un grande teropode come Tyrannosaurus, ed il rapporto di lunghezza dente-cranio nel varano è di 19:1 circa, mentre nel Tirannosauro è di 12:1 circa, e questo significa che i denti di quest'ultimo sono proporzionalmente più grandi)... tuttavia io, nella mia profonda ignoranza ( :D ), non sono convinto che i teropodi avessero labbra abbastanza sviluppate da coprirne i denti. :P
Alla fine le lucertole sono più lontane dai dinosauri di quanto non lo siano i coccodrilli e gli uccelli (ovviamente), e né i coccodrilli né gli uccelli hanno le labbra... ;) :D

Comunque, continua pure a disegnare i denti coperti, se questo fa parte della tua visione; alla fine quella delle labbra "coprenti" è una teoria giustificabile tanto quanto quella delle labbra più "ridotte". :)
Reply
:iconkazuma27:
Kazuma27 Featured By Owner Jul 13, 2015  Hobbyist General Artist
Figuriamoci se penso che lavori a caso, eh :)

Ah, ma sulla "lontananza" genetica tra le lucertole e i dinosauri, questo è ovvio, però potrei citarti la cara vecchia convergenza evolutiva, eh eh eh... E poi tu citi i crocchi, ma i coccodrilli hanno "perso" ipotetiche labbra per via della loro dieta perlopiù piscivora e del loro stile di vita semi-acquatico, e stesso discorso (adattamento) vale per gli uccelli ;)

Comunque, riguardando il disegno originale, una cosa di cui non sono del tutto soddisfatto è il fatto che, più dei denti mascellari (che sono coperti) sono quelli mandibolari ad essere un pò troppo "magrolini", insomma, manca loro un pò di polpa (o smalto, in questo caso). Vabbè, una svista che si potrà correggere facilmente in futuro, senza per questo rinunciare a labbra e gengivoni "alla komodo" :D
Reply
:iconkronosaurus82:
Kronosaurus82 Featured By Owner Jul 13, 2015  Professional Artist
Scusa ma questa cosa della perdita delle labbra nei coccodrilli mi giunge nuova... °_°
Reply
:iconkazuma27:
Kazuma27 Featured By Owner Jul 13, 2015  Hobbyist General Artist
Si pensa che durante la loro evoluzione abbiano "perso" le labbra, se si tiene conto (almeno secondo una certa corrente di pensiero) che le labbra, o comunque una bocca " a denti coperti" siano la condizione ancestrale dei vertebrati terrestri (vedi gli anfibi)... E, IMHO, potrebbe avere anche senso come ipotesi, di certo più di molte corbellerie paleontologiche uscite nell'ultimo decennio.
Reply
:iconkronosaurus82:
Kronosaurus82 Featured By Owner Jul 14, 2015  Professional Artist
Mhm... io no sicuro. :D ;)
Reply
:iconkazuma27:
Kazuma27 Featured By Owner Jul 14, 2015  Hobbyist General Artist
Oh well, sono pur sempre ipotesi.

(poi magari per assurdo, se si andasse nel Mesozoico, si scoprirebbe che i dinosauri carnivori avevano labbra ANCORA PIU' MOBILI di quelle dei mammiferi attuali, con una mimica facciale al cui confronto noi umani saremmo apparsi come dei manichini... Sarebbe allucinante! :D)
Reply
(1 Reply)
Add a Comment:
 
×




Details

Submitted on
July 12, 2015
Image Size
69.6 KB
Resolution
640×480
Link
Thumb

Stats

Views
330
Favourites
12 (who?)
Comments
12
Downloads
1

Camera Data

Make
Camera
Model
12MP-9LF
Shutter Speed
1/31 second
Aperture
F/2.5
Focal Length
6 mm
ISO Speed
400
Date Taken
Jul 12, 2015, 12:01:32 AM
Software
V1.00
×