4 Acquedolci Independent Film Festival (A

7 min read

Deviation Actions

Iarumasami's avatar
By Iarumasami
REGOLAMENTO

1. Organizzazione

L'Associazione turistica Pro Loco Acquedolcese e la PsychoLand di Iarumasami, in collaborazione con il Comune di Acquedolci, indicono la quarta edizione dell'Acquedolci Independent Film Festival (AIFF), concorso internazionale per cortometraggi indipendenti certificato Top Video da Tutto Digitale.

2. Data e durata

La quarta edizione dell'AIFF si svolgerà ad Acquedolci (ME), nei giorni 26, 27 e 28 agosto 2011.
Informazioni di dettaglio sul luogo di svolgimento del Festival saranno rese note sul sito ufficiale dell'AIFF www.psycholand.it e su www.prolocoacquedolci.it.

3. Eleggibilità

Al concorso sono ammessi cortometraggi a tema libero di ogni genere (fiction, animazione, musicale, documentario, sperimentale), girati in qualsiasi formato, di durata non superiore ai 15 minuti (titoli di testa e coda esclusi) prodotti dopo il 1° gennaio 2007.
Possono partecipare all'AIFF opere realizzate in Italia e/o all'estero (se in lingua straniera, sono richiesti i sottotitoli in italiano).
Sono ammessi anche cortometraggi già vincitori o partecipanti ad altri Festival.
Non sono ammessi cortometraggi vincitori o partecipanti alle precedenti edizioni dell'AIFF.
Film industriali, documentari naturalistici, pubblicitari e di propaganda non saranno ammessi. In nessun caso saranno accettate opere particolarmente violente o volgari, così come la partecipazione al concorso può essere rifiutata a video tecnicamente non in grado di garantire una buona proiezione pubblica.
Non saranno accettati supporti contenenti più di un'opera.
Ogni partecipante potrà iscrivere un massimo di 2 opere, ma alla fase pubblica del concorso sarà ammesso un solo lavoro per autore.
La partecipazione al concorso è gratuita.

4. Iscrizione

Ogni partecipante dovrà inviare un plico contenente:
a) una copia dell'opera su supporto DVD-Video (standard PAL);
b) entry-form debitamente compilato in stampatello in tutte le sue parti e firmato per esteso;
c) liberatoria debitamente compilata in stampatello in tutte le sue parti e firmata per esteso;
d) un supporto CD-ROM contenente il seguente materiale (per il quale si autorizza la pubblicazione gratuita):
– almeno 3 foto dell'opera, b&n o colore;
– 1 foto dell'autore, b&n o colore;
– bio-filmografia dell'autore (preferibilmente in formato .doc);
– sinossi dell'opera (preferibilmente in formato .doc).
Ogni ulteriore materiale promozionale (press-kit, locandine, rassegna stampa, foto di scena, ecc.), sebbene non indispensabile, sarà ben accetto e, se inviato, verrà adeguatamente pubblicizzato durante lo svolgimento del Festival.

5. Spedizione

I materiali di cui al punto 4 (Iscrizione) dovranno essere spediti – o consegnati – improrogabilmente entro il 1° maggio 2011 (farà fede il timbro postale o la data della consegna) a:

4° Acquedolci Independent Film Festival
presso Associazione Turistica Pro Loco Acquedolcese "San Teodoro"
Via Fiume, 45
98070 Acquedolci (ME)

Le opere spedite o consegnate oltre il termine prestabilito saranno escluse dal Festival.
Le opere provenienti dai Paesi non appartenenti all'Unione Europea dovranno recare la dicitura "Senza valore commerciale. Solo per scopi culturali".
Le spese di spedizione delle opere sono interamente a carico del mittente.
L'Organizzazione dell'AIFF non è responsabile dei plichi pervenuti danneggiati e/o in ritardo, né di eventuali furti o smarrimenti indipendenti dalla propria volontà.
I supporti inviati non saranno restituiti, ma confluiranno nella cineteca del Festival.

6. Selezioni e Giurie

Tutte le opere iscritte all'AIFF saranno visionate a cura di una Commissione di preselezione – i cui componenti sono indicati dalla Direzione Artistica del Festival – che individuerà 12 cortometraggi "in concorso" per l'attribuzione del Premio AIFF 2011 – Miglior cortometraggio.
La Direzione Artistica si riserva di operare in deroga alle regole sopra esposte in presenza di opere particolarmente interessanti.
Tutti i proponenti riceveranno comunicazione via e-mail sui risultati della preselezione, i quali saranno comunque pubblicati sui siti partner.
Le 12 opere "in concorso" verranno quindi sottoposte alla valutazione di:
– una Giuria di qualità, formata da professionisti, esperti e studiosi del settore e del mondo dello spettacolo e della cultura, la cui composizione sarà resa nota sui siti partner;
– una Giuria popolare, composta dal pubblico presente in sala.
I giudizi emersi dalle votazioni delle Giurie di qualità e popolare sono insindacabili.
Sono esclusi da entrambe le giurie gli organizzatori, la Direzione Artistica, i componenti gli staff artistico e tecnico, nonché chiunque abbia preso parte alla realizzazione di una o più opere "in concorso".

7. Premi

Nel corso del Festival saranno proiettati i 12 cortometraggi "in concorso", nonché i vincitori di tutte le categorie.
Saranno assegnati i seguenti premi:
– Premio AIFF 2011 – Miglior cortometraggio in assoluto, eletto tra tutte le sezioni in concorso (€ 1.000,00 + trofeo);
– Premio AIFF 2011 – 2° classificato (trofeo);
– Premio AIFF 2011 – 3° classificato (trofeo);
– Premio AIFF/Scuola 2011 Navarra Editore – Miglior cortometraggio prodotto e realizzato dagli studenti delle scuole primarie e secondarie (€ 300,00 + trofeo);
– Premio AIFF/Sicilia 2011 LB Television – Miglior cortometraggio sulla Sicilia (20 ore di post-produzione + trofeo);
– Premio AIFF/Doc 2011 – Miglior documentario o docu/fiction (trofeo);
– Premio AIFF/Clip 2011 – Miglior videoclip musicale (trofeo);
– Premio AIFF/Anime 2011 – Miglior cortometraggio d'animazione (trofeo);
– Premio GooWai 2011 – Miglior fotografia (trofeo);
– Premio PsychoLand 2011 – Visioni d'altrove (trofeo);
– Premio della Stampa (trofeo);
– Premio della Giuria popolare (trofeo).
I vincitori si impegnano ad inserire nei titoli di testa delle opere premiate il nome ed il logo dell'Acquedolci Independent Film Festival, unitamente al premio conseguito.
I premi saranno assegnati agli autori o loro rappresentanti che garantiranno la propria partecipazione alla cerimonia di premiazione.
La Direzione Artistica si riserva la facoltà di aggiungere e/o di non assegnare uno o più premi.

8. Ospitalità

L'Organizzazione del Festival coprirà le spese di ospitalità (escluse le spese di viaggio) dei registi premiati (o delle persone delegate) che parteciperanno alla serata di premiazione, nella misura di una persona per ciascuna opera premiata, dalla cena di venerdì 26 alla colazione di lunedì 29 agosto 2011.
Agli eventuali accompagnatori saranno accordate tariffe agevolate presso le strutture ricettive convenzionate con l'AIFF.

9. Promozione e diritti di privativa

L'iscrizione di un cortometraggio all'AIFF comporta la cessione gratuita (non esclusiva) all'Organizzazione del Festival dei diritti di utilizzazione dell'opera per gli usi connessi alla promozione dell'iniziativa, previa autorizzazione concessa contestualmente alla sottoscrizione di entry-form e liberatoria.
Le opere inviate potranno essere utilizzate dall'Organizzazione anche in altri ambiti (biblioteche, centri culturali, emittenti televisive, streaming, ecc.) nell'alveo di attività culturali senza scopo di lucro ed a fini divulgativi dell'AIFF e dei temi proposti.

10. Diritto d'autore

L'Organizzazione dell'AIFF declina ogni responsabilità per la riproduzione di audiovisivi contenenti materiale coperto da diritto d'autore per il quale non sia stata regolarizzata la posizione SIAE.

11. Tutela della privacy

I dati personali raccolti dalla Direzione Artistica dell'AIFF saranno trattati nel rispetto del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 – Codice in materia di protezione dei dati personali.

12. Norme generali

La Direzione Artistica dell'AIFF ha il diritto di decisione finale sui casi controversi e su quanto non espressamente previsto dal presente regolamento.
La Direzione Artistica dell'AIFF si riserva il diritto di apportare modifiche al presente regolamento per esigenze tecnico-organizzative.
La Direzione Artistica dell'AIFF si riserva il diritto di apportare variazioni di programma qualora queste si rendessero necessarie per la buona riuscita della manifestazione.
La partecipazione all'AIFF implica integrale accettazione del presente regolamento, con allegati entry-form e liberatoria.
Il presente regolamento è redatto in italiano, inglese e francese: in caso di dubbi interpretativi fa fede la versione italiana.

13. Info & contatti

Il presente regolamento è disponibile presso la Segreteria del Festival (vgs. indirizzo sub art. 5), nonché sui siti PsychoLand.it e Prolocoacquedolci.it.

Per eventuali chiarimenti e/o comunicazioni:

tel.: +327 06 83 408 (Segreteria AIFF)
+39 0941 72 63 82 / +39 0941 32 97 82 (Pro Loco Acquedolci)
fax: +39 0941 72 63 82 (Pro Loco Acquedolci)
mobile: +39 347 63 55 138 (Francesco Sciambarella, Organizzatore)
+39 349 75 46 578 (Iarumasami, VisionArt Director)
e-mail: aiff@psycholand.it (PsychoLand)
aiff@prolocoacquedolci.it (Pro Loco Acquedolci)
ufficiostampa.aiff@psycholand.it (Ufficio Stampa AIFF)
websites: www.psycholand.it
www.prolocoacquedolci.it
Published:
© 2010 - 2021 Iarumasami
Comments0
Join the community to add your comment. Already a deviant? Log In