literature

COLPO DI FULMINE PARTE 6

Deviation Actions

A01C92's avatar
By
10 Comments
213 Views

Literature Text

Capitolo 6 – fine di una normale giornata

Desideria P.o.v

Dopo una normale giornata, ma piena di ricordi. le lezioni per oggi erano finite e io con calma ritornavo verso casa ripercorrendo la stessa strada di questa mattina. Ero molto stanca e non vedevo l'ora di pranzare e riposarmi prima di completare tutti i miei compiti per il giorno successivo. Una prassi ormai. Arrivata a casa una giovane donna sui trent'anni dai capelli castani, raccolti in una bassa coda di cavallo, e con occhi castano chiaro mi venne in contro all'ingresso. La baciai sulla guancia dicendole

-“ciao mamma”.

Si questo schianto di donna era mia madre. Vi chiederete perchè una così giovane donna aveva già una figlia? Bè diciamo che è stato tutto un'incidente. All'età di sedici anni, il suo fidanzato la mise incinta. Quando lo scoprii era spaventata e quando rivelò la lieta notizia al suo ragazzo lui reagì molto male. L'accusò d'averlo tradito e d'essere andata a letto con un altro perchè era sicuro che il bambino non fosse suo.

Così si liberò del problema lasciandola da sola con il problema. Mi raccontò d'aver avuto tanta paura perchè erano tre le opzioni per una sedicenne in quelle condizioni, la prima, e quella più spaventosa, era l'aborto. Ma non ne ebbe il coraggio.

Così decise di tenere il bambino e dopo il parto di portarlo in un orfanotrofio però mi disse che quando mi vide per la prima volta il suo mondo venne capovolto e per mia fortuna decise di tenermi. Con l'aiuto dei miei nonni riuscì a darmi ciò di cui avevo bisogno ma sapendo che non poteva vivere con loro per sempre, caricandoli di quelle spese e responsabilità.

Quando compì diciott'anni, anche se non aveva finito le scuole superiori, riuscì a trovare un lavoro come segretaria in uno studio medico e dopo anni di duro lavoro riuscì a comprare questa piccola casa, semplice e solo per noi due. Non avere un padre non era stato così difficile per me, non con le cure e le attenzioni di mia madre, quindi non sentii mai la necessità d'avere una figura paterna.

Almeno fino al giorno dell'incidente.

Quel giorno pensai d'averla trovata nel professore Megatron ma con il tempo capii che quei sentimenti erano tutt'altro che affettivi di una figlia per il padre. Comunque tornando alla realtà mia madre mi abbracciò chiedendomi

-“ciao tesoro. Com'è andata oggi a scuola?”

restituendo l'abbraccio gli risposi

-“tutto bene come al solito mamma. Nessuna novità”

lei mi lasciò e allegramente disse

-“bene! Allora andiamo a mangiare ormai è tutto pronto!”.

Il pranzo era come sempre buonissimo. Dopo una breve conversazione a tavola durante il pasto. Salii in camera mia a riposare e poi tutto passò come una sfocatura compiti, cena, un film con mia madre e poi a letto per poi ricominciare tutto da capo. Questa era la mia vita dopo tutto. Noiosa ma vita.

Non credo che cambierà mai, come me del resto, ma quando pensavo a questo c'era una piccolissima parte di me che sperava sempre che accadesse il contrario.

Ed eccomi ritornata anche alle storie! spero che il capitolo vi piaccia! se volete commentate e darmi le vostre opinioni saranno apprezzate. :)
Published:
© 2015 - 2021 A01C92
Comments10
Join the community to add your comment. Already a deviant? Log In
io però spero che si innamori di knockout. sarebbe più carino
A01C92's avatar
eheheheheh Knockout non sembra interessato a lei in quel modo Sweating a little... 
ImperatriceFantasma's avatar
ok,sarò sincera,ho scoperto questa serie da crica 20 minuti ,il tempo per leggerli tutti, e ti dico sinceramente che la sto adorando ,non velo l'ora che continui complimentoni,non vedo l'ora che vada avanti , tutto ciò è introduttivo e sono convinta che abbiamo appena scrostato la punta di una montagna!
A01C92's avatar
sono contentissima che la mia storia ti sia piaciuta! ^^ Cercherò di pubblicare capitoli più spesso! Nel fratempo dell'uscita del prossimo capitolo ti consiglio di leggere le mie altre storie, se ti interessa :)
ImperatriceFantasma's avatar
certamente,mi ci fiondo di cosa parlano?
A01C92's avatar
allora c'è "La verità attraverso i tuoi occhi" che è un romanzo Starscreamxoc della serie Transformers Prime è racconta di quello che c'è veramente dietro alla loro guerra. Mentre "I desideri del cuore" anch'esso un romanzo, solo che ancora devo decidere quali saranno le coppie, e parla di tre amici che finiscono nel primo film di Transformers però qualche tempo dopo. Spero di essermi spiegata bene XD
ImperatriceFantasma's avatar
ahhh interessante,non vedo l'ora di legerli!
DRKREPR's avatar
Filler! No, scherzo XP
Sta poraccia sembra uscita da un manga, una famiglia con dei problemi che si aggiungono ai suoi attuali problemi, problemi che si vuole lasciare alle spalle ma allo stesso tempo no perché sotto sotto è un po' grazie ad essi se assapora una certa serenità, senza preoccuparsi degli attuali problemi ma, aspetta; stai ancora leggendo? Io sto solo farneticando... complimenti per la costanza XD

Basta con gli scherzi. Da lettore, dopo aver letto questo capitolo, non posso fare a meno di pensare che nel profondo lei veda (inconsciamente) Megatron come la figura paterna che non ha mai avuto: Una figura imponente, rispettosa, pronta a proteggerti nel momento del bisogno e che dispensa gentilezza in modo disinteressato (...Megatron....). In definitiva questa situazione mi ricorda di quella del film con Pieraccioni: "Ti amo in tutte le lingue del mondo", se non l'hai visto ti invito a farlo ;)
A01C92's avatar
ahahahah infatti all'inizio lo vede come figura paterna ma con il tempo si rende conto che si è innamorata di lui! non ho visto il film quindi non so di che parli ahahahahahah XD
Join the community to add your comment. Already a deviant? Log In